“Betty Suicide” di Federico T. De Nardi… eXtra in 200 parole

200 eXtra


cover betty rg

Betty Suicide”, romanzo di Federico T. De Nardi, è una spy story adrenalinica e ricca di azione.

La protagonista è Anastasija Kalashnikova, una giovane e bellissima donna russa che si trova a Chicago per lavoro, un lavoro che sa fare molto bene. Ha studiato la città, ne conosce i dettagli, ogni minimo particolare, tutti gli incroci, potrebbe disegnarne a memoria una mappa. Anastasija, in arte Betty Suicide, è una spia che è stata incaricata di trafugare la formula di un’invenzione protetta da Segreto di Stato. Per farlo, fingendo di chiamarsi Irina Filipovna, adescherà Costas Crowley, uno scienziato americano che non immagina di essere solo una pedina in un gioco più grande di lui. Lo costringerà a rubare per lei la formula e innescherà in lui un processo irreversibile, portandolo a sfogare la sua rabbia tramite una violenza sessuale nei suoi confronti. Le cose, però, non andranno come lo studioso aveva preventivato: un infarto lo porterà al creatore, permettendo ad Anastasija di recuperare la formula. Per lei questo sarà solo l’inizio, con una fuga rocambolesca da un assassino all’altro, in una Chicago stretta nella morsa della paura a causa di un assassino seriale che uccide proprio belle e giovani bionde.


Federico T. De Nardi, “Betty Suicide” – Crime Line 2017

ACQUISTA SU AMAZON


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...